Cantieri edili e imprese di costruzione, come monitorare gli accessi

  • Stampa
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

 

 Accesso delle maestranze nei cantieri edili

 

 

 

 Per garantire legalità e sicurezza nei cantieri edili è necessario ricorrere alla tecnologia. Questa tecnologia deve essere funzionale, flessibile e adeguata all'ambiente di lavoro.

Controllare l'accesso di mezzi e di personale presso un'area di costruzione non solo serve a garantire che solo i lavoratori di aziende preventivamente registrate possano operare all'interno, ma anche a incrementare notevolmente la sicurezza nel cantiere stesso.

Monitorare l’accesso della maestranze ai cantieri edili è il primo passo per garantire un livello base di sicurezza nel cantiere e sapere chi è all'interno in un determinato istante può essere fondamentale in caso di incidenti ed evacuazioni.

Obiettivi:

1. accesso consentito al solo personale autorizzato

2. accesso consentito ai soli mezzi autorizzati

3. possibilità di modificare politiche di accesso in qualsiasi momento

4. avere in tempo reale report su chi è presente all'interno del cantiere


Per fare questo è necessario che:

1. Il personale sia preventivamente registrato

2. Il personale deve essere identificato nel momento dell’accesso tramite antenne di lettura

3. Deve essere garantito l’accesso al solo personale autorizzato tramite varchi, tornelli, sbarre

4. Il mezzo deve essere registrato

5. Deve essere possibile l’accesso dei soli mezzi autorizzati tramite sbarre elettromeccniche

6. Deve essere possibile identificare anche chi è a bordo del mezzo

Tutte queste procedure dovrebbero essere eseguite in modo automatico e veloce al fine di limitare al minimo tempi di attesa ed errori.

utilizzare sistemi di lettura targhe per identificare mezzi nei cantieri edili non è sempre la soluzione migliore, a causa del tipo di ambiente di lavoro le targhe sono spesso sporche e si richia di incorrere in errori di lettura.

Perchè sceglierci:

- rivetta Sistemi utilizza tecnologie di lettura hand free che non richiedono l'avvicinamento del proprio tag a un dispositivo di lettura. Il sistema è in grado di leggere fino a 20 tag personali e mezzi contemporaneamente.

- in presenza di piu imprese differenti nello stesso cantiere gestire l’afflusso dei lavoratori e dei mezzi in base all’azienda di cui fanno parte.

- il sistema è flessibile e permette di gestire fasce orarie, black list e annullare in qualsiasi momento l'accesso a personale e mezzi

- il sistema software è online

- è possibile integrare il sistema con sistemi di sicurezza antintrusione e di videosorveglianza

- è possibile integrare il sistema con i nostri sistemi gestionali di rilevazione presenze

- è possibile identificare il personale anche a bordo del mezzo

 

 Plus integrabili grazie alle soluzioni Rivetta Sistemi:

1. sistema anti impatto uomo-mezzo, mezzo-mezzo

2. sistema di controllo accesso con lettura dei dispositivi di protezione individuale

3. sistema di controllo in tempo reale utilizzo continuo dei dispositivi di protezione individuale

4. sistema di sicurezza personale uomo a terra

5. localizzazione e tracciamento del personale e dei mezzi nell’area di costruzione

6. sistema automatico di reporting in caso di evacuazione

7. integrazione con sistema di rilevazione presenze